Facebook  Google+  YouTube  Instagram  Twitter

Ribollita senza glutine – Video

0

Ribollita senza glutine – 

La ribollita è perfetta in queste serate fredde. Per prepararla occorre del pane vecchio di qualche giorno, ma io ho usato le friselle senza glutine della “Senzaltro” e il risultato è stato ottimo.

Ribollita senza glutine

Tempo di preparazione 3 ore (escluso il riposo in frigorifero)

Ingredienti per 2-3 persone:

1 cavolo verza

300 g di cavolo nero

200 g di bietole

3 cucchiai di fagioli cannellini (freschi o in scatola)

brodo di verdure

2 carote

2 gambi di sedano

1 cipolla

1 patata

olio extravergine di oliva

sale

pepe

100 g di pane senza glutine di 4-5 giorni

Se si usano i fagioli freschi devono essere tenuti in ammollo in acqua per almeno 12 ore, poi vanno lavati bene e cotti ricoprendoli con acqua per un’ora, salandoli verso gli ultimi 5 minuti della cottura. Togliere i fagioli, metterli da parte e usare il brodo di cottura per cuocere la ribollita. Se si usano i fagioli precotti, per cuocere la ribollita, usare del brodo di verdure.

Pulire e lavare tutte le verdure. Il cavolo verza va tagliato a metà e tolto il centro più duro, tagliando poi il resto a julienne. Al cavolo nero e bietole togliere il fondo dei gambi e tagliare le foglie grossolanamente.

Tagliare le carote, cipolle e sedano a dadini e soffriggerle in 2 cucchiai di olio d’oliva. Aggiungere tutte le altre verdure, una patata a cubetti e coprire il tutto con l’acqua di cottura dei fagioli e brodo vegetale (se usiamo i fagioli in scatola tutto brodo vegetale).

Cuocere per un’ora e mezzo (aggiungere se occorre altro brodo vegetale durante la cottura). Aggiungere i fagioli precedentemente cotti (se si usano quelli in scatola scolarli bene dal liquido), aggiustare di sale e cuocere per altri 30 minuti.

Spezzettare grossolanamente il pane sul fondo di una pentola, versare sopra la ribollita, coprire e lasciare un frigorifero fino al giorno dopo (o per almeno 8 ore).

Prima di mangiarla rimettere sul fuoco la ribollita per 15-20 minuti, aggiungendo un po’ di acqua.

Servire calda con un filo d’olio extravergine d’oliva e una leggera spolverata di pepe.

Ribollita senza glutine

Altre minestre senza glutine:

Passatelli in brodo

Vellutata di verdure

Lascia un commento


Iscriviti alla nostra Newsletter


Ti interessano prodotti e locali senza glutine ?
Lasciaci il tuo indirizzo e-mail per rimanere aggiornato su eventi, sconti e novità dal mondo del gluten-free.
Cliccando sul tasto Conferma dichiarerai di aver letto e già accettato la nostra normativa in materia di privacy.