Facebook  Google+  YouTube  Instagram  Twitter

Pan di Spagna senza glutine – Video

0

Pan di Spagna senza glutine – 

Il pan di Spagna è una preparazione base che viene usata per fare svariati tipi di dolci, sofficissimo e buono. Nella ricetta classica del pan di Spagna non viene usato il lievito, ma io nel mio lo metto ed il risultato è perfetto 🙂

Pan di Spagna senza glutine

Tempo di preparazione 30 minuti

Ingredienti:

3 uova

150 g di farina senza glutine (ho usato la BiAglut per pane)

125 g di zucchero vanigliato (*)

8 g di lievito per dolci

3 cucchiai d’acqua bollente

un pizzico di sale

(*) aromatizzo il normale zucchero semolato conservandolo in un barattolo di vetro con dentro una bacca di vaniglia.

Sbattere i tuorli con lo zucchero per 10 minuti. Aggiungere 3 cucchiai di acqua bollente e sbattere ancora.

Aggiungere la farina setacciata con il lievito e mescolare bene (mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, aiutandosi anche con delle fruste elettriche se serve), poi unire gli albumi montati a neve con il sale, incorporandoli delicatamente.

Versate l’impasto in una tortiera o una teglia coperta con carta da forno e infornarlo a 180 °C.

Se avete messo l’impasto in una tortiera per ottenere una torta alta, la cottura sarà di 25 minuti, oppure 10 minuti se lo mettete in una teglia bassa, come in questo caso.

Una volta cotto capovolgerlo su un panno leggermente umido (o della carta da forno) e rimuovere con delicatezza la carta da forno attaccata alla base.

Pan di Spagna senza glutine

Questo pan di Spagna è praticamente perfetto così e, farcito con creme, è meglio non bagnarlo, se non leggermente: rimarrà comunque bello morbido e assolutamente non asciutto. Bagnandolo troppo, come si farebbe con un pan di Spagna con glutine, si rischia che si rompa.

Pan di Spagna senza glutine

Altre preparazioni base senza glutine:

Crema pasticcera

Pasta choux – Bignè

Pasta frolla

Lascia un commento


Iscriviti alla nostra Newsletter