Facebook  Google+  YouTube  Instagram  Twitter

Disneyland Paris senza glutine: cosa possiamo mangiare all’interno del parco

0

Disneyland Paris senza glutine – 

Cosa possiamo mangiare nel parco giochi Disneyland Paris? Si può parlare di Disneyland Paris senza glutine?

La Francia non è sicuramente tra le nazioni più “facili” per un celiaco, dato che in generale sembra poco informata, soprattutto quando ti trovi a spiegare il problema nei ristoranti.

Va fatta però una premessa importante…

In Italia, per i prodotti a rischio (e per capire bene quali sono i prodotti sicuri, a rischio e vietati fai sempre riferimento all’ABC della dieta del celiaco) l’AIC Associazione Italiana Celiachia ci dice di acquistare e consumare solo prodotti con la scritta SENZA GLUTINE, presenti anche nel prontuario AIC.

L’associazione dei celiaci francese AFDIAG  dichiara esplicitamente di guardare gli allergeni tra gli ingredienti, quindi tutti quei prodotti che non riportano cereali vietati (esempio: blé – grano / barley – segale / orge – orzo) possono essere consumati dal soggetto celiaco.

Se trovate la dicitura amido, o amido modificato, senza alcuna specifica allora il prodotto sarà senza glutine, altrimenti potrete trovare diciture come “amido di grano” (amidon de blé) o simili.

Sui prodotti a rischio contaminazione trovate poi la scritta “può contenere tracce di cereali contenenti glutine”.

Questo peraltro non vale solo in Francia, ma anche in paesi come Svizzera e Belgio, dove i celiaci effettuano i propri acquisti semplicemente guardando gli allergeni in etichetta.

Quindi il problema che si presenta in Francia è più che altro di “fiducia”.

Se decidiamo di seguire anche all’estero la regola “italiana” della scritta “senza glutine” possiamo mangiare solo prodotti con la suddetta scritta, che però in Francia sono davvero pochi 🙁 .

Ma se decidiamo di dare fiducia a come viene gestita la celiachia nel paese che ci ospita, allora anche in Francia non avremo problemi nel trovare diversi prodotti adatti a chi segue una dieta senza glutine.

Il tutto si riduce quindi a una scelta personale.

Tessera Vivere Senza Glutine

Disneyland Paris senza glutine: cosa possiamo davvero mangiare all’interno del parco

Disneyland Paris senza glutine

Com’ è davvero la situazione per i celiaci nel parco di divertimenti più famoso d’Europa? Vi sveliamo “Disneyland Paris senza glutine”

Siamo stati lì per voi ed abbiamo parlato direttamente con un responsabile della nutrizione del parco, provando quindi di persona tutto il “senza glutine” offerto: in questo articolo mettiamo un punto definitivo alla situazione del senza glutine a Disneyland Paris!

Tra i celiaci regna un po’ di confusione per quanto riguarda questo parco: ci sono persone che non sono riuscite a mangiare praticamente niente e altre a cui sono stati cucinati pasti appositamente per loro e per i loro bambini. Dove sta la verità?

Abbiamo preso un appuntamento con un responsabile del parco e abbiamo finalmente avuto tutte le risposte DEFINITIVE che ci aspettavamo.

Come prima cosa Disneyland Paris offre a tutti i celiaci il menù Natama senza glutine, che oltre al glutine copre altre 16 allergie (arachidi, sedano, crostacei, fieno greco, lupini, molluschi, senape, tutti i tipi di noci, uova, piselli gialli, latte e derivati, pesce, sesamo, soia e solfiti).

Nel menù Natama è possibile trovare una scelta tra 2 primi piatti, 4 secondi e 3 dolci.

Disneyland Paris senza glutine – I primi piatti del menù Natama:

Vellutata di pomodoro: Pomodori, patate, olio vergine di oliva, zucchero, basilico, sale, pepe

Flan di pomodori e fagiolini: Salsa di pomodoro, fagiolini, polpa di pomodoro a cubetti, farina di mais, olio extra vergine di oliva 1a spremitura a freddo, zucchero semolato, basilico, pepe nero, sale marino

Disneyland Paris senza glutine – I secondi piatti del menù Natama:

Manzo alle olive: Patate, carne bovina cotta (stinco di manzo, sale), pomodoro, carote, olive, cipolla, olio vergine di oliva, farina di riso, zucchero, sale, rosmarino, timo, pepe

Polpette di manzo, salsa di pomodoro fresco e riso profumato: Riso a grani lunghi precotto, polpetta di manzo cotta (carne bovina, sale), pomodori, cipolle, olio vergine di oliva, zucchero, sale, timo, basilico, rosmarino

Pasta vegetariana: Pasta di mais, carote, porro, funghi  “champignon”, broccoli, cipolle, melanzane, olio vergine di oliva, sale, basilico, pepe

Salsicce di vitello e purè di patate con zucchine: Patate, salsiccia di vitello cotta, acqua, zucchine, olio vergine di oliva, sale

Disneyland Paris senza glutine – I dolci del menù Natama:

Delizia alle pesche: Mele, purè di pesche (pesche, zucchero), zucchero

Mele caramellate: Mele, zucchero

Pere caramellate: Pere Williams, zucchero

I menù sono disponibili sia nei ristoranti che negli alberghi del parco, senza bisogno di precedente prenotazione (che resta comunque consigliata per quei ristoranti che hanno servizio al tavolo, comunicando la necessità del pasto Natama). La prenotazione si può effettuare per telefono 01 60 30 40 50, oppure all’entrata del parco, nel punto informazione “City Hall”.

I menù senza glutine Natama sono disponibili nei seguenti ristoranti:

Disneyland Paris senza glutine – Parco Disneyland

Servizio a tavola:

ADVENTURELAND: Blue Lagoon Restaurant

FRONTIERLAND: Silver Spur Steakhouse

MAIN STREET, U.S.A.: Walt’s – an American Restaurant

FANTASYLAND: Auberge de Cendrillon

Servizio a buffet:

MAIN STREET, U.S.A.: Plaza Gardens Restaurant

ADVENTURELAND: Restaurant Agrabah Café

DISCOVERYLAND: Buzz Lightyear’s Pizza Planet Restaurant

Ristorazione rapida:

ADVENTURELAND:  Colonel Hathi’s Pizza Outpost, Restaurant Hakuna Matata

FRONTIERLAND:  Fuente del Oro Restaurante, Last Chance Cafe, Cowboy Cookout Barbecue

FRONTIERLAND : The Lucky Nugget Saloon

MAIN STREET, U.S.A.:  Casey’s Corner, Market House Deli, Victoria’s Home-Style Restaurant

FANTASYLAND:  Au Chalet de la Marionnette, Pizzeria Bella Notte, Ristorante Toad Hall

DISCOVERYLAND: Café Hyperion

Disneyland Paris senza glutine – Parco Walt Disney Studios

Servizio Buffet:

Restaurant des Stars

Ristorazione rapida:

Restaurant En Coulisse

Disney Blockbuster Café

Café des Cascadeurs

Servizio a tavola:

Bistrot chez Remy

Disneyland Paris senza glutine – Disney Village

La Grange al Billy Bob’s Country

Western Saloon (servizio buffet)

Annette’s diner

The Steakhouse restaurant

Café Mickey

New York Style Sandwiches

Buffalo Bill’s Wild West Show (cena con spettacolo)

Disneyland Paris senza glutine


I menù senza glutine Natama sono disponibili nei seguenti alberghi:

Hotel Disneyland Paris

Hotel Disney’s Hotel New York

Disney’s Newport Bay Club

Disney’s Sequoia Lodge

Disney’s Hotel Santa Fe

Disney’s Hotel Cheyenne

Disney’s Davy Crockett Ranch

Clubhouse Grill al Golf Disneyland

Disneyland Paris senza glutine – E’ buono il menù Natama?

Il menù Natama viene servito con i “piatti” ancora sigillati (quelli che devono essere caldi, vengono scaldati ancora chiusi).

Disneyland Paris senza glutine menù Natama

Io ho assaggiato:

  • la vellutata di pomodoro  – la servono fredda, è molto acida e ha un sapore tutt’altro che gradevole, per me immangiabile 🙁
  • la pasta vegetariana – sono fusilli con verdure miste bollite, la pasta è completamente scotta e il tutto è totalmente senza sale. Aggiungendone un po’ diciamo che diventa una portata mangiabile…

Disneyland Paris celiaci

  • delizia alle pesche – purea di mele e pesche leggermente zuccherata, anche questa abbastanza insapore.

Disneyland Paris senza glutine menù Natama

Se devo essere sincera sembra un pasto da ospedale. Un ospedale dove si mangia particolarmente male! 🙁

Il costo del menù è di € 15,99.

Disneyland Paris senza glutine – Colazione senza glutine a Disneyland Paris

Per la prima colazione il parco è provvisto di alimenti che devono essere prenotati anticipatamente, perché non sono sempre disponibili.

Possiamo confermarvi che, all’interno del parco, i prodotti sotto elencati non si trovano se arrivi lì sul momento e vuoi fare colazione (abbiamo chiesto a tutti i punti vendita sotto elencati), quindi mi raccomando, se soggiornate in un hotel, prenotate in anticipo i prodotti.

Elenco dei prodotti (sono prodotti confezionati, non preparati freschi):

LATTE DI SOIA

TRANCIO DI PANE RUSTICO (senza glutine) Ingredienti: acqua, amido di mais, farina di riso, farina di grano saraceno, umettante (sorbitolo), olio di palma non idrogenato, fi bre vegetali (inulina), addensanti (gomma di guar, farina di semi di carrube), lievito di birra, sciroppo di glucosio, sale, zucchero, emulsionante (lecitina di colza), conservante (propionato di calcio).

BISCOTTI SABLÉ (senza glutine, senza lattosio, senza latte) Ingredienti: fecola di patate, zucchero, amido di mais, olio di palma non idrogenato, farina di mais, amido modifi cato, emulsionante (lecitina di colza), sale, lievito in polvere (carbonato di ammonio).

COOKIES CON GOCCE DI CIOCCOLATO (senza glutine, senza lattosio, senza latte) Ingredienti: zucchero, olio di palma non idrogenato, farina di mais, farina di teff, gocce di cioccolato 9% (pasta di cacao, burro di cacao, zucchero, emulsionante: lecitina di soia, aroma naturale di vaniglia), farina di riso, fecola di tapioca, sciroppo di glucosio, aroma, emulsinante (lecitina di colza) lievito in polvere (carbonato di ammonio), addensante (gomma di xantano), amido di riso, sale.

TORTINE AL CIOCCOLATO (senza glutine, senza lattosio, senza latte) Ingredienti: uova, zucchero, fecola di patate, olio di palma non idrogenato, gocce di cioccolato 11% (pasta di cacao, zucchero, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia, aroma naturale di vaniglia) destrosio, farina di riso, stabilizzante (glicerolo), sciroppo di glucosio, addensanti (farina di semi di carrube, gomma di xantano), emulsionante (lecitina di colza), lievito in polvere (difosfato, carbonato di sodio, fosfato di calcio), sale.

TORTINE MARMORIZZATE (senza glutine, senza lattosio, senza latte) Ingredienti: uova, zucchero, olio di palma non idrogenato, fecola di patate, farina di riso, destrosio, cioccolato 6,8% (pasta di cacao, zucchero, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia, aroma naturale di vaniglia), umettante (glicerolo), sciroppo di glucosio, emulsionante (lecitina di colza), lievito in polvere (difosfato, carbonato di sodio, fosfato di calcio), addensanti (farina di semi di carrube, gomma di xantano), sale.

Disponibile solo nei buffet degli hotel:

GALLETTE (senza glutine, senza uova, senza lattosio, senza latte)  Ingredienti: farina di mais, farina di riso, zucchero, sale.

I prodotti elencati sopra sono disponibili (previa prenotazione) presso:

Hotel Disney:

Disneyland Hotel, Disney’s Hotel New York , Disney’s Newport Bay Club, Disney’s Sequoia Lodge, Disney’s Hotel Santa Fe, Disney’s Hotel Cheyenne, Disney’s Davy Crockett Ranch.

Parco Disneyland:

Colazione Disney Morning:  Café Hypérion, Cable Car Bake Shop, Market House Deli, Pizzeria Bella Notte.

Colazione con i personaggi Disney: Plaza Gardens Restaurant.

Disney Village:

New York Style Sandwiches.

Le informazioni sopra riportate sono soggette a variazioni, anche senza preavviso, quindi è sempre opportuno chiedere conferma al vostro agente di viaggio, in hotel o alla reception dei vari ristoranti.

Disneyland Paris senza glutine – Cosa possiamo mangiare senza glutine a Disneyland Paris oltre al “Natama”?

Per avere risposte precise (e sicure) in merito a tutto il “gluten-free” che possiamo trovare e mangiare ad Eurodisney, abbiamo preso un appuntamento e parlato direttamente con un responsabile del parco, in modo da far diventare “Disneyland Paris senza glutine” di Vivere Senza Glutine, una guida utile ed esaustiva per tutti coloro che desiderano visitare e vivere il parco, informati al 100% su cosa torvare, cosa aspettarsi e cosa evitare per rispettare le regole di base per una buona dieta senza glutine.

Oltre al pasto Natama, è possibile chiedere in qualsiasi ristorante o hotel quali piatti sono senza glutine, ma attenzione: ogni punto ristoro fa riferimento al solo libro dei allergeni, ormai obbligatorio in tutta Europa, senza quindi nessuna attenzione per la contaminazione crociata.

Disneyland Paris ristoranti senza glutine

Il responsabile che abbiamo interpellato ci ha espressamente detto che NESSUNA CUCINA, né nel parco, né all’interno degli hotel, può garantire attenzione in merito alla contaminazione crociata: pertanto le varie pietanze cucinate e servite NON possono essere considerate sicure al 100%.

Ci ha quindi detto esplicitamente che, per i soggetti celiaci, è preferibile orientarsi verso il menù senza glutine Natama.

Negli hotel potrete trovare, in alcune circostanze, un cuoco più “disponibile”, disposto a cuocervi le patatine fritte, riso, o altre portate, “a parte”. Ma, nuovamente, non potrà essere garantita la “non contaminazione” dei piatti. Tenete poi presente che la maggior parte dello staff di cucina e di sala è formato da ragazzi “stagionali” che non hanno nessuna preparazione in merito e che spesso non sanno nemmeno cosa è la celiachia o cosa è il glutine.

Lo possiamo testimoniare noi per primi: quando dici alla maggior parte dei camerieri o addetti ai buffet (tipologia di servizio assolutamente NON idonea a chi segue una dieta senza glutine) di essere celiaco, non sanno nemmeno di cosa parli.

Quindi, non mangiare i pasti Natama e chiedere al personale quali piatti sono senza glutine, è una strada percorribile, ma non dà sicurezze dal punto di vista della contaminazione. Diventa così una scelta personale, come gestire la propria dieta senza glutine all’interno di Disneyland Paris.

Di seguito potete scaricare il file PDF “Disneyland Paris senza glutine” con tutte le informative sul menù senza glutine Natama e dove trovarlo: stampatela o salvatela sul vostro smartphone in modo da poterla avere con voi durante la vostra visita ad Eurodisney.

Disneyland Paris senza glutine

Disneyland Paris senza glutine – Ristoranti senza glutine a Disneyland Paris

C’è un solo ristorante con menù senza glutine a Disneyland Paris ed è il Planet Hollywood, al Disney Village (una zona subito all’uscita del parco, con vari locali, creata per il divertimento serale, ma aperta tutto il giorno). Il loro menù ha varie opzioni senza glutine: antipasti, hamburger, pizza, pasta, insalate e carne alla griglia.

Qui la recensione approfondita “Planet Hollywood senza glutine“.

Localizza il Planet Hollywood sulla mappa interattiva di Disneyland Paris: Planet Hollywood.

Sempre al Disney Village è possibile mangiare anche un panino senza glutine da Starbucks:

Starbucks Disney Village panino senza glutine

Disneyland Paris senza glutine – Gelati, snack, dolci

Gelati

I gelati “sfusi” NON sono garantiti in nessun locale del parco, inoltre la contaminazione è assoluta. Per esempio nella gelateria “The Gibson Girl” anche nel caso in cui vi fossero 1 o 2 gusti senza glutine (chiedere sempre al personale, dato che i gusti possono cambiare) la maggior parte di questi, se non già farciti con pezzi di biscotti o brownie al loro interno, vengono comunque serviti con un unica paletta per tutti i gusti.

Inoltre, su tutti i gelati viene messa una cialda: anche chiedendo di non metterla, l’addetto preparerà il tuo gelato dopo aver toccato le calde per i gelati precedenti 🙁

Con la confusione che c’è solitamente nel parco è improbabile che la persona che serve il gelato si cambi i guanti, lavi la paletta accuratamente, o prenda una confezione di gelato nuovo solo per farvi il vostro gelato gluten-free… comunque, se hanno dei gusti idonei e se “ve la sentite”, potete provare a chiedere.

Disneyland Paris senza glutine - gelato

Sul fronte gelato c’è però una bella notizia: da luglio 2017 al Disney Village c’è uno stand di gelati Grom, tutto senza glutine, come qualsiasi gelateria Grom! Oltre al cono, vendono anche i biscotti senza glutine. Per saperne di più, vi rimandiamo al nostro articolo sulle gelaterie senza glutine Grom con tutte le informazioni sui loro prodotti.

Quello di Grom è un allestimento “temporaneo”, al momento confermato fino ad ottobre 2017. Sicuramente l’azienda farà poi tutte le valutazioni del caso e, se avranno ottenuto sufficienti guadagni, è plausibile che la “positiva esperienza” possa essere ripetuta anche negli anni avvenire.

Disneyland Paris senza glutine - gelato Grom senza glutine

Nota negativa… 2 coni medi ci sono costati € 10,50.

Disneyland Paris senza glutine - gelato Grom senza glutine

Per farvi capire come il personale di Disney sia, nella maggior parte dei casi, assolutamente impreparato: la prima volta che siamo andati allo stand Grom, abbiamo chiesto alla ragazza che serviva il gelato una conferma che fosse tutto senza glutine e lei ci ha detto che era tutto con glutine!

Non eravamo assolutamente convinti della cosa, visto che Grom non ha una catena di produzione “con glutine”, quindi siamo tornati il giorno dopo, quando c’era a servire un ragazzo (… parlando poi con lui abbiamo scoperto che era italiano 🙂 ) che invece ci ha subito confermato che era ovviamente tutto senza glutine (gelato, coni e biscotti).

Da questo aneddoto si può capire bene che la manipolazione di piatti e alimenti in luoghi “promiscui” è sicuramente problematica per i celiaci.

Per finire, come gelati confezionati hanno quelli dell’Algida.

Disneyland Paris senza glutine - gelato senza glutine

Qui in Francia, nei cartelloni, non vengono mai indicati con la spiga barrata quelli consentiti ma comprando, ad esempio, il Magnum al supermercato, sulle confezione c’è la scritta “sans gluten”.

Abbiamo controllato le confezioni dei gelati Algida venduti nel parco: i ghiaccioli e i Magnum non hanno la scritta “senza glutine”, ma tra gli ingredienti non ci sono i cereali vietati (in merito, rivedi l’inizio di questo stesso articolo per comprendere meglio la gestione degli alimenti a rischio in Francia).

Caramelle e cioccolatini

Per quanto riguarda caramelle e cioccolatini confezionati venduti nel parco, non abbiamo mai trovato la scritta “senza glutine” sulle confezioni. Ci sono comunque sempre tutti gli ingredienti ben specificati e, solo in alcuni prodotti, c’è la dicitura che “possono contenere tracce di cereali contenti glutine” (vedi inizio articolo per la gestione degli alimenti a rischio in Francia).

Disneyland Paris senza glutine - caramelle senza glutine

Caramelle sfuse: per questa tipologia di caramelle il personale ha una guida degli allergeni e vi potranno indicare quali caramelle sono senza glutine.

Ingrandisci le immagini per avere maggiori dettagli sulle Caramelle sfuse:

Disneyland Paris - foglio allergeni    Disneyland Paris - foglio allergeni

Tenete però presente che le palette per prendere le caramelle sono tenute tutte insieme, quindi la caramelle senza glutine vengono prese con le stesse palette di quelle con glutine. Le caramelle non hanno farina intorno, quindi la contaminazione non è così diretta, però è bene sapere che entrano a contatto con la stessa paletta.

Disneyland Paris - caramelle

Pop corn

I pop corn confezionati all’interno dei negozi non hanno la scritta “senza glutine”, ma hanno gli ingredienti con gli allergeni specificati. Controllando bene, alcune confezioni non hanno ingredienti con glutine ed altre sì, perciò massima attenzione (vedi inizio articolo per la gestione degli alimenti a rischio in Francia).

Disneyland Paris senza glutine - pop corn

I pop corn “sfusi” venduti nel parco, negli stand che li fanno freschi, ci è stato invece confermato che hanno il glutine. 🙁

Patatine fritte

Le patatine fritte, cotte nelle friggitrici dei vari punti ristoro del parco, sono tutte a rischio contaminazione e quelle confezionate non hanno la scritta “senza glutine” ma, come al solito, gli allergeni sono ben specificati ed abbiamo riscontrato anche la presenza di confezioni senza ingredienti glutinosi (vedi inizio articolo per la gestione degli alimenti a rischio in Francia).

Disneyland Paris senza glutine – Alcune considerazioni personali

In definitiva sul fronte “cibo” il parco non è messo bene, l’unico pasto sicuro, il Natama, non è affatto buono… praticamente improponibile ad un bambino (a meno che non sia di gusti molto facili) ma, per l’estate 2017, abbiamo gelato e biscotti Grom, tutti prodotti buoni, seppur con un grosso “sovrapprezzo”.

Come ristorante con menù senza glutine abbiamo il Planet Hollywood, che non è affatto male ed ha una buona scelta di piatti senza glutine.

Se poi decidete di guardare solo gli ingredienti, si possono mangiare vari tipi di cioccolata, caramelle, pop corn, patatine e marshmallow confezionati.

Noi adulti, bene o male, possiamo arrangiarci con più facilità; il problema sorge per i bambini che sono, alla fine, i veri “protagonisti” dell’ “esperienza Disney”.

Secondo noi l’importante è di non far perdere ai vostri figli l’occasione di visitare e godere della bellezza del parco Disney: non devono rinunciare a niente, per quanto è possibile, solo per colpa della Celiachia.

Organizzatevi magari portandovi dietro degli snack dolci e salati “disney-style” preferiti dei vostri figli (pop corn, patatine, caramelle, biscotti, barrette al cioccolato, ecc.): appena gli viene voglia di qualcosa, tirate fuori una golosità dal vostro “zaino di Mary Poppins”, in questo modo non gli farete mancare nulla della “magia disney”  😉

Disneyland Paris senza glutine – Come organizzarsi per un pranzo senza glutine a Disneyland Paris

Nel comprensorio di Disneyland c’è il centro commerciale “Val d’Europe” (raggiungibile in auto, autobus e con la RER), con un grande supermercato Auchan: lì potrete trovare tantissimi prodotti confezionati senza glutine, in più ci sono panini freschi e pane a fette della marca “Genius”, che sono molto buoni direttamente così, anche senza bisogno di essere scaldati o tostati.

Pane senza glutine

Sempre nel supermercato potrete trovare molti prodotti che “non necessitano di scritta”, come il prosciutto crudo (fare sempre riferimento all’ ABC della dieta del celiaco per i prodotti sicuri) e vari prodotti italiani o spagnoli che hanno la scritta “senza glutine” (salumi e formaggi).

Quindi, per il pranzo, un bel panino o un sandwich con patatine comprate al supermercato, verdura e frutta fresca, succhi di frutta, yogurt e tutto quello che vi piace. Se guardate solo gli ingredienti, allora i prodotti acquistabili sono tantissimi: se invece cercate la scritta “sans gluten” i prodotti acquistabili si riducono drasticamente, ma in questo supermercato se ne trovano comunque abbastanza (avendo, appunto, anche prodotti di importazione italiana e spagnola).

Disneyland Paris senza glutine – Cena senza glutine a Disneyland Paris

Nel Disney Village c’è Planet Hollywood che ha una buona scelta di piatti senza glutine come pasta, panini, pizza e insalate.

Per il mangiare siamo a posto e quindi… via con i giochi, i personaggi Disney, vestiti da principessa e da pirata, gli spettacoli, le parate ed il bellissimo spettacolo finale a chiusura del parco (Disney Illuminations) con proiezioni sul castello, fuochi d’artificio, giochi di luci, acqua e fumo… assolutamente da non perdere!

Allora buon viaggio e buon diventimento!
Dopotutto Disneyland è sempre “The Happiest Place On Earth”  😉

Disneyland Paris senza glutine  Disneyland Paris senza glutine  Disneyland Paris senza glutine
Eurodisney senza glutine  Eurodisney senza glutine  disneyland senza glutine

Dato che in moltissimi ci avete chiesto informazioni in merito al “senza glutine” all’interno di Disneyland Paris, abbiamo cercato di effettuare una ricerca quanto più approfindita possibile sull’argomento, provando personalmente molti locali e prodotti e creando questa guida dettagliata su “Disneyland Paris senza glutine“. Se ritenete utili queste informazioni, condividetele sui vostri social, sarà d’aiuto a molte altre persone che non sono ancora ben informate sul tema.

Se questo articolo ti è piaciuto puoi leggere anche:

Lascia un commento


Iscriviti alla nostra Newsletter