Facebook  Google+  YouTube  Instagram  Twitter

Ricette di Carnevale: chiacchiere senza glutine 5 ricette selezionate per te

4

Ricette di Carnevale: chiacchiere senza glutine 5 ricette selezionate per te – 

Per le nostre raccolte di Carnevale è il momento delle chiacchiere senza glutine!

“Le chiacchiere, o bugie, sono dei tipici dolci italiani preparati solitamente durante il periodo di carnevale, chiamati anche con molti altri nomi regionali.

Hanno la forma di una striscia, talvolta manipolata a formare un nodo (in alcune zone prendono infatti il nome di fiocchetti).

La tradizione delle frappe probabilmente risale a quella delle frictilia, dei dolci fritti nel grasso che nell’antica Roma venivano preparati proprio durante il periodo dell’odierno Carnevale.

Le chiacchiere sono conosciute con nomi differenti nelle diverse regioni italiane:

  • bugie (Piemonte, Liguria eccetto Lunigiana);
  • cenci o crogetti (tutta la Valdarno da Arezzo a Montecatini Terme);
  • strufoli o melatelli (se con miele) (Maremma toscana);
  • chiacchiere (alcune zone dell’Umbria, basso Lazio, Abruzzo citeriore, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria, Sicilia, ma anche a Milano, nella zona delle alpi apuane e della Lunigiana, nell’Emilia settentrionale e in in alcune zone della Sardegna);
  • cioffe (Abruzzo ulteriore);
  • cróstoligróstoli o gròstoi o grustal (Polesine, Veneto ad eccezione della zona compresa tra Venezia, Padova e Verona, Trentino, Venezia Giulia, Alto Adige, alcune zone della Liguria);
  • cróstui o cróstoli (Friuli);
  • cunchielli’ (in alcune aree del Molise);
  • fiocchetti (Montefeltro, Romagna costiera);
  • frappe (Lazio dalla zona di Latina e Aprilia a Viterbo, alcune zone dell’Umbria, alcune zone delle Marche e dell’Emilia);
  • galàni (zona tra Venezia, Padova e Verona)
  • gale o gali (Vercelli, Bassa Vercellese, provincia di Novara e Barenghese);
  • gasse (Montefeltro);
  • guanti (Alife, zona del Matese);
  • intrigoni (Reggio Emilia);
  • lattughe (provincia di Mantova, provincia di Brescia. In dialetto latǖghe);
  • maraviglias (Sardegna in lingua sarda);
  • merveilles (Valle d’Aosta per i francofoni);
  • rosoni o sfrappole (Modena, Bologna, Romagna);
  • galarane o saltasù (Bergamo)
  • saltasù (Bergamo);
  • sfrappe (Marche);
  • sfrappole (Bologna);
  • sprelle (Piacenza);
  • risòle (Cuneo e sud del Piemonte);
  • sossole (desueto a Verona, soppiantato da galàni);
  • pizze fritte (Romagna interna);
  • e ancora straccilasagnepampugliemanzolegarrulitas (in sardo).”
Fonte Wikipedia

Chiacchiere senza glutine

Chiacchiere, frappe o cenci senza glutine
di nonnapaperina

chiacchiere senza glutine

Le chiacchiere sono un tipico dolce napoletano, chiamate più comunemente bugie, in alcuni casi frappe e con molti altri nomi regionali. Sono tipici dolci di Carnevale, hanno la forma di una striscia, talvolta manipolata a formare un nodo (in alcune zone prendono infatti il nome di fiocchetti), e sono fatte con un impasto di farina che viene fritto o cotto al forno e successivamente spolverato di zucchero a velo.

Sono molto semplici da preparare e piacciono sia agli adulti che ai bambini. Naturalmente, non è obbligatorio prepararle solamente a Carnevale… Possiamo assaporarle e offrirle a ospiti, familiari e amici ogni volta che vogliamo!Continua sul sito: Chiacchiere, frappe o cenci senza glutine.

Chiacchiere alla panna senza glutine e variante con ripieno di Nutella
di Vivere Senza Glutine

Chiacchiere alla panna senza glutine

“Chiacchiere veloci da preparare e con pochi ingredienti. Metà le ho fritte e metà cotte in forno e devo dire che sono davvero buone anche in forno, sicuramente più leggere e digeribili.Continua sul sito: Chiacchiere alla panna senza glutine e variante con ripieno di Nutella.

Chiacchiere al cioccolato, senza glutine e senza lattosio
di Paneamoreceliachia

Chiacchiere al cioccolato, senza glutine e senza lattosio

“Alle chiacchiere senza glutine non si può rinunciare a Carnevale!
Mia figlia, ha iniziato a chiedermele già dal 7 gennaio…
Ho fatto qualche esperimento e alla fine ho prodotto una deliziosa variante al cioccolato.” Continua sul sito: Chiacchiere al cioccolato, senza glutine e senza lattosio.

Chiacchiere di carnevale (anche glutenfree)
di la Cassata Celiaca

Chiacchiere di carnevale senza glutine

Questa è una preparazione classica di Carnevale che è di una semplicità estrema.” Continua sul sito: Chiacchiere di carnevale (anche glutenfree).

Chiacchiere di carnevale senza glutine
di Zeroglutine 100%Bontà

Chiacchiere di carnevale senza glutine

“Evviva il Carnevale evviva le Chiacchiere di carnevale senza glutine, evviva tutti i dolci che si preparano in quel periodo così festoso e colorato.” Continua sul sito: Chiacchiere di carnevale senza glutine.

Altre ricette di carnevale senza glutine:

 

4 commenti

  1. Sonia ·

    grazie mille!! un caro saluto.

  2. Maria Rita ·

    Grazie mille 😀 Siete sempre gentilissimi

Lascia un commento


Iscriviti alla nostra Newsletter