Facebook  Google+  YouTube  Instagram  Twitter

Brutti ma buoni senza glutine

0

Brutti ma buoni senza glutine – 

I “brutti ma buoni” o “bruttiboni” sono dolcetti alle mandorle tipici di prato, semplicissimi da fare e molto buoni. Io ho aggiunto alla ricetta anche le nocciole.

Brutti ma buoni senza glutine

Tempo di preparazione 35 minuti

Ingredienti per 20 biscotti (di formato abbastanza grande):

4 albumi

100 gr di zucchero aromatizzato alla vaniglia (*)

70 gr di mandorle

70 gr di nocciole

un pizzico di sale

(*) aromatizzo il normale zucchero semolato conservandolo in un barattolo di vetro con dentro una bacca di vaniglia.

grechina

Far tostare in forno le mandorle e le nocciole e tritarle grossolanamente.

Sbattere gli albumi con un pizzico di sale e poi aggiungere lo zucchero, poco alla volta, montando bene. Unire delicatamente la frutta secca tritata.

Brutti ma buoni senza glutine

Dividere l’impasto in mucchietti su una teglia coperta di carta da forno.

Infornare a 160°C per 20 minuti circa.

Brutti ma buoni senza glutine

Togliere dalla teglia solo quando sono completamente freddi.

Brutti ma buoni senza glutine

grechina

Frollini al burro

Pasticcini di pan di Spagna con crema di yogurt

Tortine alle mandorle e cioccolato

Lascia un commento


Iscriviti alla nostra Newsletter


Ti interessano prodotti e locali senza glutine ?
Lasciaci il tuo indirizzo e-mail per rimanere aggiornato su eventi, sconti e novità dal mondo del gluten-free.
Cliccando sul tasto Conferma dichiarerai di aver letto e già accettato la nostra normativa in materia di privacy.