Home AccountTools Promo Contacts
  Glusearch Top Quarter Reviewers
glutenfreedom

LIBERI DI VIAGGIARE CON GLUSEARCH
Linguine con bottarga di muggine e vongole
Recipes
Linguine con bottarga di muggine e vongole
IT05/03/2021
Posted by Evofood_official
INGREDIENTI 400g di linguine 500g di vongole Prezzemolo Aglio Sale per acqua della pasta 1 bicchiere di vino bianco 4-5 pomodorini a piacere Bottarga di muggine smeralda q.b. Procedimento Per prima cosa procedete con lo sciacquare ripetutamente le vongole cambiando l’acqua e togliendo man mano quelle che risultano rotte. Dopo vari risciacqui trasferite le vongole in abbondante acqua fredda e salatela. Dovranno rimanere lì per almeno 1 o 2 ore. Dopo essere state in ammollo per tutto il tempo necessario potrete procedere sciacquandole sotto l’acqua corrente. E’ importante eseguire questo procedimento più volte al fine di rimuovere eventuali tracce di sabbia. Dopo averle pulite bene potete procedere alla cottura. Preparate una pentola con l’acqua per la pasta e salatela appena bollirà. In contemporanea in una padella iniziate a preparare il vostro soffritto con prezzemolo, aglio e a piacere dei pomodorini. Dopo alcuni secondi unite le vongole all’interno della padella e lasciate cuocere. Trascorso qualche minuto sfumate il tutto con del vino bianco e lasciate evaporare il tutto contnuando la cottura. Il processo della cottura può essere svolto con il coperchio. I tempi di preparazione risulteranno essere circa di 10 minuti. Aspettate che si aprano tutte le vongole e lasciate cuocere. Ultimate la cottura per qualche minuto ed assaggiate una vongola per essere certi che sia ben cotta. Lasciate cuocere la pasta e una volta cotta scolatela e mantecatela con le vongole. Lasciate insaporire e servite con bottarga di muggine in superficie.
 
Crostata di mele
Recipes
Crostata di mele
IT05/03/2021
Posted by Evofood_official
INGREDIENTI PER LA FROLLA: 2 uova + 1 tuorlo 450g di farina 00 200g di burro freddo Meggle ( Fiore Bavarese) 200g di zucchero La buccia grattuggiata di un'arancia RIPIENO: 1 cucchiaio o 2 di marmellata di albicocche 2/3 mele Spolverata di zucchero prima di infornare Procedimento La preparazione della pasta frolla è davvero molto semplice. Come primo passaggio munitevi di una scodella: mantecate il burro freddo con lo zucchero e, successivamente, unite le due uova + 1 tuorlo e la buccia di un’ arancia; dopo aver mescolato il tutto, continuate aggiungendo la farina a più riprese. La pasta frolla sarà pronta non appena si presenterà di colore ” giallastro” e assolutamente liscia. Il panetto dovrà essere compatto e non appiccicoso. Una volta pronto, lasciatelo riposare in frigo per almeno un’ora. Trascorso il tempo necessario, riprendete la vostra pasta frolla ed iniziate a stenderla su di un tagliare infarinato. Lo spessore di essa dovrà essere nè troppo sottile, nè troppo spessa ( a vostro piacimento). Arrivati a questo punto procedete con la farcitura ricordandovi di bucherellare la base. Procedete con un sottile strato di marmellata e qualche cubetto di mela, dopodichè posizionate le altre mele tagliate a mezza luna. Una volta fatto, spolverate con dello zucchero. Infornate a 180° per circa 30 minuti, dopodiché lasciate raffreddare e servite.
 
Pappardelle Magnatera con zucchine e gamberi
Recipes
Pappardelle Magnatera con zucchine e gamberi
IT05/03/2021
Posted by DisperatamenteCeliaca
Nuova ricetta ma stavolta gourmet grazie alle tagliatelle Magnatera. INGREDIENTI Pappardelle maggiorana e basilico Magnatera 1 zucchina 1 cipolla 4 gamberi Olio extravergine di oliva Procedimento Premessa: le quantità degli ingredienti vanno a seconda delle persone. Essendo l’unica celiaca in casa ho optato per una quantità più piccola. Tagliate a pezzi piccoli le zucchine, una cipolla piccola e iniziate a sgusciare i vostri gamberi. Una volta sgusciati tagliateli a pezzettini. Dopo questo procedimento, preparate una padella e inserite dell’olio. Inserite prima la cipolla poi le zucchine e fatele dorare. Quando notate che le vostre zucchine sono ben dorate, aggiungete i gamberi che avete precedentemente tagliato e mescolate fino ad amalgamare tutti i sapori. A parte, preparate l’acqua di cottura. Di solito il tempo di cottura delle pappardelle Magnatera sono di 7/8 minuti ma io vi consiglio di toglierle un po’ prima. Una volta che le vostre pappardelle sono pronte, scolatele nella padella dove avete preparato le zucchine e i gamberi e amalgamate bene per circa un minuto. Et voilà! Le vostre pappardelle con zucchine e gamberi sono pronte.
 
Noodles con gamberi
Recipes
Noodles con gamberi
IT03/03/2021
Posted by Unafataglutenfree
Ingredienti: 250 g Noddles (Ho usato quelli di riso) 3 zucchine 3 carote 6 foglie di verza 300 g gamberi sgusciati, surgelati 60 ml salsa di soia 3 cipollotti freschi 1 cucchiaino di zenzero fresco 1 cucchiaino di curry q.b.Olio Preparazione Lavare le zucchine e le carote alla julienne in bastoncini molto sottili. Tagliare i cipollotti a rondelle sottili. Lavare le foglie di cavolo e tagliarle a strisce lunghe. In un wok abbastanza ampio, scaldare l’olio, inserire tutte le verdure con un mestolo di acqua. Salare e proseguire la cottura a fiamma alta per 8 minuti. Aggiungere i gamberi puliti e rosolare per 5 minuti. Cuocere i noodles in abbondante acqua bollente. A cottura ultimata versare gli spaghetti nel wok e proseguire la cottura per 4 minuti. Aggiungere la salsa di soia, lo zenzero e il curry alzare la fiamma e amalgamare bene i noodles. Servire subito nelle ciotolina e mangiare con le bacchette.
 
Crostate senza glutine alla Nutella e alla marmellata di fragole
Recipes
Crostate senza glutine alla Nutella e alla marmellata di fragole
IT03/03/2021
Posted by MaxiCeliaca
Per una buonissima crostata senza glutine ecco gli ingredienti: 280-300 gr di Farina 100 gr di zucchero 1 uovo intero 1 tuorlo 80 gr di olio di arachidi 1 pizzico di sale 1 cucchiaino di lievito 1 bustina di vaniglia 350-400 gr di Nutella o Marmellata di Fragole Procedimento: In una terrina unite dapprima lo zuccheto, l'olio ,il pizzico di sale, l'uovo intero e il tuorlo. Mescolate con una forchetta o con la frusta aggiungendo man mano la farina e il lievito. Dopo che si è formato l'impasto lavoratelo su un piano precedentemente infarinato. Dividete l'impasto con una piccola parte da usare per fare le strisce della crostata .Stendete la frolla formando uno spessore di 5 mm e mettetela su una teglia precedentemente imburrata e infarinata. Potete anche usare la carta da forno! Mettete la marmellata o la nutella e formate delle piccole strisce con la frolla messa da parte. Cuocere nel forno preriscaldato a 170 gradi per 20-25 minuti coperta da carta d'alluminio sul ripiano più basso del forno e poi per 5-10 minuti sul ripiano più altro senza carta e con forno ventilato. Appena si raffredda riempitela di zucchero a velo!!! Parola di maxiceliaca
 
Porridge al Matcha con fiocchi d’avena banana e lamponi
Recipes
Porridge al Matcha con fiocchi d’avena banana e lamponi
IT02/03/2021
Posted by ZerogranoBakery
Base: 50 g di Fiocchi di Avena S.G. ½ cc di Matcha in polvere 150 ml di Latte di Mandorla senza zuccheri 50 ml di Acqua Farcitura: ½ Banana 5 Lamponi 40 g di Yogurt Greco zero grassi 1 cc di Burro di arachidi Q.b semi di Zucca/ Girasole Q.b Bacche di Goji Procedimento: In un pentolino versate i fiocchi di avena, il latte e l’acqua, mescolare con un frustino. Aggiungete la polvere di matcha e continuate a mescolate fino a che i liquidi non si saranno assorbiti. Trasferite il composto in una ciotola, fatelo raffreddare per per circa 10 minuti e poi farcite con la frutta, lo yogurt, i semi e il burro di arachidi. Il vostro Porridge è pronto!
 
Cookies morbidi con banana, cocco, uvetta e cioccolato
Recipes
Cookies morbidi con banana, cocco, uvetta e cioccolato
IT02/03/2021
Posted by ZerogranoBakery
Ingredienti: 2 Banane 60 g di Uvetta 250 g di Farina di Mandorle 1 cc di Bicarbonato 1/2 cc di Sale rosa Q.b Aroma di Vaniglia in polvere 60 g di Gocce di cioccolato fondente 60 g di Scaglie di Cocco 125 g di Burro di Mandorle 60 g di Noci 60 ml di Acqua Procedimento: Tagliate 1 banana a fette e poi schiacciatela con una forchetta. Tritate le noci grossolanamente e lasciate da parte. In una ciotola aggiungere la farina, il bicarbonato, la vaniglia, il sale e mescolate. Aggiungete la banana schiacciata, il burro di mandorle e l’acqua, incominciate ad impastare. Versate le noci tritate, le gocce di cioccolato e metà delle scaglie di cocco e impastate ancora, per incorporare bene tutti gli ingredienti, formando poi una palla. Ora con l’aiuto di due cucchiai iniziate a formare i biscotti. Dopo averli trasferiti su una teglia rivestita con carta da forno,schiacciateli. Tagliate l’altra banana a fettine e inseritela al centro dei biscotti, aggiungete le scaglie di cocco e infornate, forno preriscaldato, a 180 gradi per 15-20 minuti. Trascorso il tempo, sfornate e lasciate raffreddare. I vostri biscotti sono pronti!
 
Stroopwaffels light con purea di banane senza glutine
Recipes
Stroopwaffels light con purea di banane senza glutine
IT02/03/2021
Posted by ZerogranoBakery
Ingredienti: 100 g di Farina di Avena S.G 150 g di Farina di Riso 2 Uova 2 c di Zucchero di Cocco 60 ml di Olio extra Vergine d’oliva 60 ml di Latte di Mandorla senza zuccheri 1 cc di Bicarbonato Q.b. Aroma di Vaniglia in polvere Q.b. Cannella in polvere Farcitura: 2 Banane 1 c di Sciroppo di Agave Q.b. Cannella in polvere Q.b. Acqua Procedimento: In una ciotola, versate la farina setacciata, lo zucchero di cocco, il bicarbonato, la cannella e la vaniglia, mescolate. Versate l’olio, il latte e le uova, con una spatola e iniziate ad incorporare tutti gli ingredienti, dal basso verso l’alto. Quando l’impasto risulterà bene amalgamato e risulterà tipo una pastella, allora è pronto. Lasciate riposare 10 minuti a temperatura ambiente. Nel frattempo riscaldate la piastra. Tagliate le banane a fette, trasferitele in un pentolino con poca acqua, fate cuocere a fuoco medio. Aggiungete lo sciroppo di agave e la cannella e continuate la cottura per circa 5 minuti. Con l’aiuto di una forchetta, iniziate a schiacciare le banane fino a ridurle in purea. Trasferite le banane in un frullatore e frullate fino a formare una crema liscia. Ora prendete l’impasto e con l’aiuto di un cucchiaio, formate una pallina (grandezza del cucchiaio) e versate il composto al centro della piastra, chiudete e cuocete circa 2 minuti, fino a doratura della cialda. In cottura le cialde tenderanno a gonfiarsi, ma non preoccupatevi. Ancora ben calde, tagliate le cialde con il coppapasta, per dare una forma rotonda, e con l’aiuto di un coltello con punta sottile aprite le cialde e farcite con la purea di banane. Ecco, i vostri stroopwaffels light sono pronti!
 
Crepes di riso e teff senza glutine
Recipes
Crepes di riso e teff senza glutine
IT23/02/2021
Posted by ZerogranoBakery
30 g di farina di Teff 20 g di farina di Riso 130 ml di Albume d’uovo 60 ml di Acqua Farcitura: 150 g di Yogurt greco zero grassi 1 Kiwi Procedimento: In una ciotola, aggiungere le farine, l’albume e l’acqua, mescolare bene tutti gli ingredienti. L’impasto deve essere liquido, in caso contrario aggiungere altra acqua. In una padella antiaderente ben calda,versate un mestolo di impasto sufficiente a ricoprire la superficie della padella, potete aiutarvi con l’apposito stendi pastella per crepes oppure ruotare la padella fino a distribuire il composto uniformemente. Quando la crepes si staccherà dai bordi, potete girarla e farla cuocere dall’altro lato. Una volta cotte , frullate lo yogurt e kiwi poi farcite le crepes con la crema. Servite con una spolverata di cocco rapè e se vi piace anche con crema al cacao.
 
CROSTATA ALLA NUTELLA
Recipes
CROSTATA ALLA NUTELLA
IT21/02/2021
Posted by Amica_celiachia
INGREDIENTI: 2 uova 100 gr zucchero 80 gr olio di semi di girasole 300 gr farina Mix C @schaerglutenfree 1 cucchiaino lievito per dolci 1 bustina di vanillina o buccia di limone grattugiata PROCEDIMENTO: in una ciotola rompere le uova, sbatterle con lo zucchero. Aggiungere poi l'olio e mescolare. Aggiungere la buccia di limone grattugiata o la vanillina e poco alla volta aggiungere la farina e mescolare. Far assorbire completamente la farina per ottenere un composto liscio e omogeneo, non appiccicoso. Se risulta appiccicoso aggiungere altra farina. Se provate questa ricetta taggatemi nelle vostre creazioni e sarò lieta di condividere le vostre delizie!
 
Gluten-free business' owner? Click here
Venues on Glusearch
(of which 2.044 100% gluten-free)
20.846
World
16.907
Europe
3.771
USA