Facebook  Google+  YouTube  Instagram  Twitter

Ricette autunnali: 5 ricette senza glutine con le mele

0

Ricette autunnali: 5 ricette senza glutine con le mele – 

La mela è un ingrediente estremamente versatile che si presta a tantissimi tipi di piatti: abbiamo selezionato per voi dal web 5 sfiziose ricette senza glutine con le mele.

La mela, dal latino malum, è il falso frutto del melo. Il melo ha origine in Asia centrale e l’evoluzione dei meli botanici risalirebbe al Neolitico. La specie è presente in Italia nominalmente con circa 2000 varietà, ma la definizione più precisa è difficile data la sovrapposizione storica delle denominazioni, e le specie estinte o irreperibili.

La mela è il “frutto” più destagionalizzato (lo si trova tutto l’anno) e ciò richiede la presenza di impianti che provvedono alla conservazione e ne distribuiscano la disponibilità su di un ampio arco di tempo. La maturazione naturale varia da fine agosto a metà ottobre. La disponibilità alla conservazione naturale dei frutti è drasticamente diversa nelle differenti varietà; dati gli elevati contenuti in acidi organici, di norma la conservazione va da uno a quattro mesi.

La mela ha un potere antiossidante (ORAC), poiché contiene vitamine importanti come provitamina A, vitamine B1, B2, B6, E e C, acido citrico, acido malico, niacina e acido folico, insieme a flavonoidi e carotenoidi, dall’effetto antiossidante.

Le mele sono destinate prevalentemente al consumo casalingo, per quello immediato ma anche in cucina per la preparazione di primi, secondi e diversi dolci. Inoltre si presta anche ad essere utilizzata per preparare in casa maschere di bellezza. La mela è da sempre alleata della bellezza: ha un apporto calorico piuttosto basso e, grazie alla pectina, aiuta ad eliminare dal corpo le sostanze tossiche. Altre destinazioni per le mele in industria sono: produzione di succhi, sidro, olio di semi di mela (molto utilizzato nei paesi del nord Europa ed ottenuto come sottoprodotto dalla produzione del succo e del sidro), creme, fette di mela essiccate, produzione di alcol da distillazione da fermentati.

Fonte Wikipedia

Ricette autunnali
5 ricette senza glutine con le mele

Risotto senza glutine con mele e speck
di giallozafferano.it

risotto senza glutine alle mele e speck

“In montagna, si sa, tutto assume un gusto più buono! Pensate all’Alto Adige, dove si trovano prodotti di ottima qualità come lo Speck. Di certo molto è dovuto all’aria pura e alle lavorazioni ancora artigianali che donano un sapore inconfondibile a questo prodotto tipico! Noi abbiamo scelto di utilizzarlo per realizzare un primo piatto veramente speciale: il risotto Speck e mele! Una preparazione molto delicata, un abbinamento insolito, dove la dolcezza delle mele viene esaltata dal sapore deciso dello Speck leggermente affumicato e stagionato all’aria aperta. Il risotto Speck e mele, con la sua cremosità, è un primo piatto di sicuro successo anche per i palati più esigenti.” Continua sul sito: Risotto senza glutine con mele e speck.

Carpaccio di spada affumicato con insalata di mele e rucola
di giallozafferano.it

Carpaccio di spada affumicato con insalata di mele e rucola

“Il carpaccio di spada affumicato con insalata di mele e rucola è un antipasto di pesce leggero e particolare. L’avvolgente aroma affumicato del carpaccio di spada, unito alla piccantezza della rucola, alla dolcezza succosa della mela e alla cremosità ricca e acidula della salsa di senape e yogurt dà forma ad una sinfonia di sapori equilibrata e inattesa: un modo elegante per iniziare un menu di pesce…” Continua sul sito: Carpaccio di spada affumicato con insalata di mele e rucola.

Crostata di mele senza glutine
di zero glutine 100% bontà

Crostata di mele senza glutine

“La Crostata di mele senza glutine è un dolce genuino ,adatto per ogni colazione o spuntino pomeridiano.E perché no, da gustare come fine pasto.” Continua sul sito: Crostata di mele senza glutine.

Strudel di mele senza glutine
di il chicco di mais

Strudel di mele senza glutine

“Lo strudel di mele è un dolce tipico del nord est italiano e in particolare del Trentino, costituito da un rotolo di pasta ripieno di mele e arricchito con cannella, pinoli e uvetta. La ricetta originale dello strudel di mele prevede una base molto sottile preparata con un impasto particolare, simile alla pasta matta, semplice nei suoi ingredienti ma un po’ più complessa da stendere e da arrotolare. Accanto alla pasta tradizionale, si può preparare lo strudel di mele con pasta frolla oppure con pasta sfoglia, soluzione più pratica poiché si può acquistare già pronta, e tutto sommato anche molto buona, poiché la sfoglia rimane leggera e fragrante e si sposa bene con il ripieno morbido delle mele. Con il suo equilibrio di sapori e di profumi, lo strudel di mele ha origini antichissime, che risalgono addirittura all’Impero Bizantino; da qui, attraverso l’Ungheria, si è diffuso fino alle zone italiane di dominazione austro-ungarica, divenendo ben presto uno dei dolci più amati e apprezzati. Un piccolo segreto per far sì che la pasta dello strudel di mele non si ammolli, consiste nello spolverizzare la base con un po’ di pangrattato precedentemente tostato nel burro, che assorbirà l’acqua rilasciata dalle mele. Le mele più indicate per preparare lo strudel di mele sono le Golden oppure le Renette, che pur ammorbidendosi in cottura, rimangono piuttosto sode.” Continua sul sito: Strudel di mele senza glutine.

Biscotti alle mele senza glutine
di schaer.com

Biscotti alle mele senza glutine

Una tazza di tè, un libro e questi biscotti. Piacere allo stato puro per i momenti di pausa.” Continua sul sito: Biscotti alle mele senza glutine.

Altre ricette autunnali senza glutine:

 

Lascia un commento


Iscriviti alla nostra Newsletter


                                                                         Cerchi locali e prodotti gluten-free?
Inserisci sotto il tuo indirizzo e-mail e tieniti sempre aggiornato su nuovi locali, prodotti, eventi, sconti e tante novità dal mondo del senza glutine.
Cliccando sul tasto Conferma dichiarerai di aver letto e di accettare la nostra normativa in materia di privacy.